La Fondazione TAM ricorda l’Ing. Rigola

A poche ore dalla partenza del nuovo anno accademico, è giunta inaspettata al TAM la triste notizia della scomparsa dell’Ingegner Franco Rigola, appassionato Presidente della Fondazione ITS Tessile, Abbigliamento e Moda dal 2013 al 2017.

Figura di spicco del mondo della scuola biellese, e non solo, già stimatissimo Preside dell’ITI dal 1979 al 2013, a lui e alla sua la tenace determinazione, unita a una grande passione per la scuola e la formazione dei giovani, dobbiamo la creazione dell’ITS cittadino e lo slancio con cui il nostro istituto ha potuto prendere corpo e avviarsi a diventare l’odierna realtà dinamica e in forte crescita.

Noi tutti, il Presidente Pier Francesco Corcione, la direttrice Silvia Moglia, lo staff, i docenti e i collaboratori, partecipiamo commossi al dolore della famiglia, e lo ricordiamo con affetto e profonda gratitudine con le parole di chi gli è stato più vicino nei primi anni in cui la grande avventura del TAM prendeva corpo, a cominciare da Pier Francesco Corcione, Direttore dell’UIB, che proprio da Rigola ricevette il testimone della presidenza del TAM nell’ottobre 2017.

“Franco Rigola è stato un riferimento importante per il mondo dell’istruzione biellese. La sua preparazione e la sua passione per la materia sono state indiscusse e riconosciute anche dal Ministero dell’Istruzione con il quale ha collaborato per molti anni. Rappresenta un altro pezzo importante del nostro territorio, delle nostre eccellenze che siamo riusciti a “esportare”. A lui sono e siamo tutti debitori per aver creato il nostro ITS TAM che è altrettanto riconosciuto quale eccellenza a livello nazionale. A lui devo dire grazie per aver individuato la nostra direttrice Silvia Moglia: non avrei potuto fare scelta migliore. Grazie Franco”.

Alcuni momenti dalla consegna dei diplomi del giugno 2017

Dalle stanze dell’UIB, gli fa eco il past President Ermanno Rondi:

“È stata una delle figure centrali che hanno contribuito a formare le persone che sono state il motore dello sviluppo del nostro territorio negli ultimi 30 anni, prima all’ITI e poi attraverso l’ITS. Franco Rigola ha iniziato il percorso che ha portato l’ITS TAM qui a Biella, un risultato che non era scontato e su cui lui per primo aveva scommesso. Il territorio gli deve molto: ha saputo dare nuove opportunità ai giovani, per il futuro loro e del Biellese”.

Dal TAM il tributo della direttrice Silvia Moglia:

“L’ho conosciuto come Preside all’ITI, quando io frequentavo il terzo anno delle superiori: già allora ricordo bene quanto fosse riuscito a rivoluzionare la scuola, portando ordine e disciplina, ma, soprattutto, riuscendo a infondere un prezioso sentimento di orgoglio e di senso di appartenenza alla scuola. Ho poi avuto modo di apprezzarne le capacità e competenze anche in tutti gli anni in cui ho poi insegnato, prima all’ITIS e poi all’ITS, una realtà che ha fortemente voluto e che ha contribuito a creare, per il quale è stato una guida esemplare. Autorevole e determinato, ma attento e sensibile a tutto ciò che accadeva nella scuola, ha sempre posto gli studenti al centro del suo operato”.

Anche Francesco Ferraris, vice presidente UIB con delega all’Education, ha voluto ricordare l’importante segno lasciato da Rigola:

“Franco Rigola ha dedicato la vita alla scuola, ai ragazzi e al loro futuro. Il “suo” ITI ha saputo essere una scuola all’avanguardia, non solo in termini di programmi scolastici, ma soprattutto perché ha sempre voluto mettere al centro del suo operato i ragazzi, contribuendo a rafforzare la loro consapevolezza rispetto alle scelte per il loro futuro, alla carriera scolastica e lavorativa da intraprendere. Credo che tanti ex studenti dell’ITI potranno ricordarlo con riconoscenza”.

2020-10-31T07:47:16+01:0031 Ottobre 2020|