Inaugurato il nuovo anno accademico

Abbiamo inaugurato il nuovo anno scolastico con una grande festa dedicata ai nostri oltre 130 studenti.

Una bella festa ha inaugurato il nuovo anno accademico del TAM, con una folta partecipazione di studenti, docenti, aziende e istituzioni presso la nostra sede.

Alla cerimonia sono intervenuti Pier Francesco Corcione, Presidente del TAM, Elena Chiorino, Assessore Istruzione, Lavoro, Formazione professionale alla Regione Piemonte, Barbara Greggio, Assessore al Commercio, Turismo e Progetto “Biella Città della Moda” del Comune di Biella e il sindaco Claudio Corradino, i quali hanno portato il loro saluto agli studenti (oltre 130 tra primo e secondo anno) che hanno iniziato il loro nuovo anno accademico.

Il kit di benvenuto

La nostra direttrice del TAM Silvia Moglia ha consegnato uno speciale kit di benvenuto contenente una borraccia in alluminio, destinata a sostituire per sempre le bottigliette di plastica usa e getta, e una chiavetta USB, per limitare il più possibile il ricorso alla carta.

Un piccolo ma significativo passo – ha sottolineato Silvia Moglia – verso l’adozione di abitudini sempre più ecosostenibili. La sostenibilità infatti è un tema che riguarda tutti e siamo convinti che sia proprio partendo da piccoli gesti quotidiani, compiuti insieme da comunità anche piccole di persone, come la nostra del TAM, che si possa fare la differenza”.

Consegna dei diplomi

La cerimonia è stata anche l’occasione per consegnare i diplomi agli studenti del biennio 2017/2019 diplomatisi a luglio: 24 studenti, 22 dei quali già tutti occupati in aziende tessili, a conferma del trend positivo che vede un tasso nazionale di occupazione dei diplomati degli ITS pari a oltre il 95% entro 1 anno dal diploma.

Dopo la parte istituzionale, la festa si è trasferita alla vicina caffetteria Three Trees per un aperitivo, durante il quale il Presidente Pier Francesco Corcione ha ufficializzato la sponsorizzazione del TAM al settore giovanile della Pallacanestro Biella consegnando ai giovani giocatori under 18 e al coach Luca Baroni un esclusivo zainetto, frutto di uno tanti progetti interdisciplinari che coinvolgono gli studenti del TAM in collaborazione con le aziende del territorio. In questo caso, gli studenti del TAM, sulla base dei consigli e delle esigenze dei giocatori, hanno disegnato uno zaino, che è stato poi realizzato dall’atelier Bjorn Shoes di Alessandro Blotto utilizzando i tessuti del Lanificio Subalpino.

Gli studenti del biennio 2017/2019 diplomati sono: Lucia Bricarello, Elisa Bruschi, Sara Cammarata, Stefano Chiari, Penelope Costanzi, Matteo Dovana, Marta Ferla, Cristina Fiorina, Monica Givone, Rodolfo Guelpa, Andrea Guerriero, Jose Alberto Huaynasi Arone, Lorenzo Mantovani, Elena Mosca, Debora Ottino, Monica Palladino, Christian Pezzini, Camilla Ramasco, Eleonora Rizzato, Angelo Segat, Joana Selamaj, Francesco Svizzero, Morgana Tarquino, Linda Viola.

2019-11-04T18:12:03+01:004 Novembre 2019|