Biella è Città Creativa UNESCO

È ufficiale: da oggi Biella fa parte del Network “Città creative Unesco”!

La capitale della lana entra nel network per la creatività nel settore “Crafts & Folk Art” dopo aver incantato Parigi nei giorni scorsi con la bellezza del suo saper fare che ha nel tessile la sua punta di diamante e con l’attenzione alla sostenibilità.

Un traguardo giunto a sorpresa che valorizza il grandissimo impegno di tutto il territorio che mai come in questa occasione ha lavorato unito per un obiettivo comune e che ha registrato l’endorsement convinto del governatore del Piemonte Alberto Cirio che ha chiesto con forza l’ingresso di Biella come terza città piemontese dopo Torino e Alba.

Anche noi partecipiamo con gioia a questa bella festa per la nostra città, plaudendo all’intraprendenza del comitato promotore per aver condotto con forza ed energia questa campagna, a cui noi del TAM abbiamo aderito con entusiasmo fin dall’inizio: EVVIVA BIELLA CITTÀ CREATIVA!

> Per saperne di più visita il sito Biella Città Creativa

2019-11-07T17:24:51+01:0030 Ottobre 2019|