100% EU Wool innovative car mats

Successo al TAM! Lorenzo Ranotto, Edoardo Avidano, Lorenzo Gardini e Gabriele Nicola, 4 studenti del primo anno, si sono classificati primi assoluti alla competizione europea “Best Product Competition”, surclassando con il loro progetto decine di studenti provenienti da tutti i Paesi della Comunità Europea.

Seguiti da Alessia Patrucco, docente di Fibre naturali e chimiche, gli studenti Lorenzo Ranotto, Edoardo Avidano, Lorenzo Gardini e Gabriele Nicola nel corso delle prime settimane del 2020 hanno realizzato il progetto 100% EU Wool innovative car mats, ovvero lo sviluppo di tappetini per l’auto prodotti per il 100% con lane di scarto europee, costituiti da una parte superiore di feltro e una inferiore di lana parzialmente idrolizzata a formare un materiale compatto che sostituisce completamente lo strato di gomma dei tappetini convenzionali.

Il risultato finale sono tappetini per il 100% a base di lana di scarto, addizionati con silice da lolla di riso, prodotti senza l’utilizzo di fibre e polimeri sintetici o coloranti, e che a fine vita sono compostabili!

>> VEDI LA PRESENTAZIONE COMPLETA DEL PROGETTO

Lorenzo Ranotto

Gabriele Nicola

Lorenzo Gardini

Edoardo Avidano

La vittoria al Concorso europeo

Lorenzo, Edoardo, Lorenzo e Gabriele con il loro progetto si sono classificati primi assoluti alla competizione europea “Best Product Competition”, surclassando decine di studenti provenienti da tutti i Paesi della Comunità Europea.

Alessandro Patrucco

“Sono molto fiera del lavoro dei ragazzi – commenta la docente Alessia Patrucco – hanno raggiunto ottimi risultati scolastici e messo grande serietà ed entusiasmo in questo progetto. La vittoria è stata il risultato di un grande lavoro personale e di squadra sulle competenze necessarie a sviluppare un progetto così complesso e articolato”.

Best product Competition è un concorso organizzato dalla Commissione europea, con il sostegno dell’EASME (Agenzia europea per le piccole e medie imprese) e della DG GROW (Direzione generale Mercato interno, Industria, Imprenditoria e PMI), rivolto a studenti e giovani dell’Unione Europea di età compresa tra 19 e 29 anni, interessati a far crescere le proprie conoscenze sui settori tessile, dell’abbigliamento, della pelle e delle calzature.

Ai partecipanti veniva richiesto di proporre un’idea innovativa nel settore tessile, sviluppando un progetto in lingua inglese da presentare alla Commissione giudicante.

I nostri studenti, che per l’occasione hanno costituito il gruppo di lavoro denominato The green TAM mat, hanno realizzato una presentazione molto dettagliata, con tanto di acronimo e logo del prodotto, e sono scesi in campo competendo con altri studenti provenienti da Romania, Portogallo, Spagna, Germania, Polonia, Belgio, Grecia, Francia e Bulgaria.

2021-02-10T12:13:53+01:0010 Febbraio 2021|