PRESENTAZIONE

QUALI ALTERNATIVE DOPO IL DIPLOMA?
Che fare dopo il diploma? Inserimento nel mondo del lavoro o prosecuzione degli studi?
Esistono alternative ai percorsi accademici tradizionali?

HAI MAI PENSATO AGLI ISTITUTI TECNICI SUPERIORI?
Gli Istituti Tecnici Superiori (ITS) sono scuole speciali di tecnologia che costituiscono un canale formativo di livello post-secondario, parallelo ai percorsi accademici, con l'obiettivo di formare tecnici superiori nelle aree tecnologiche strategiche per lo sviluppo economico e la competitività del sistema Italia.
Gli ITS hanno una durata di 1800-2000 ore ripartite in 4 semestri; le attività formative, anche in collaborazione con l'università, si rivolgono a giovani e adulti in possesso di diploma di istruzione secondaria superiore, che al termine del percorso formativo conseguono un Diploma di Tecnico Superiore di V livello del Quadro europeo delle qualifiche (EQF).

QUALE ITS A BIELLA?
A partire dall'anno scolastico 2011-12 a Biella sarà attivato un ITS per formare la figura di "Tecnico superiore di processo, prodotto e comunicazione/marketing per il settore tessile-abbigliamento-moda".

PROFILO PROFESSIONALE
Il Tecnico superiore valuta e seleziona l'adeguatezza dei supporti tessili rispetto a progetti di confezione in termini tecnici, economici e di coerenza stilistica, esegue studi di fattibilità sulle proposte di prototipi, definisce i cicli di lavorazione e l'eventuale ricorso a risorse esterne. Cura lo sviluppo delle strategie relative a processi, prodotti e mercati. Collabora alla definizione dei piani di marketing e comunicazione aziendale per coordinare e integrare le risorse e le competenze, in azienda ed esternalizzate, negli ambiti della progettazione, produzione e marketing.

 

PERCHÉ QUESTO ITS?
Il settore del tessile/abbigliamento esprime, da molti anni, una delle pochissime eccellenze competitive, riconosciute a livello internazionale, del nostro sistema paese ed è depositario di un enorme patrimonio culturale di conoscenze, integrate e arricchite da una costante innovazione. Nel corso degli ultimi dieci anni si sono verificati notevoli cambiamenti nei sistemi competitivi che hanno determinato la necessità di modificare l'approccio strettamente artigianale, da sempre peculiare di questo settore, in un modello manageriale in grado di competere efficacemente su nuovi scenari, preservando gli aspetti di unicità del prodotto italiano (qualità, creatività, gusto, innovazione) e coniugando razionalità manageriale e creatività. Da un'indagine sui fabbisogni professionali delle imprese italiane nel settore tessile/confezione, emerge un consistente interesse per figure professionali che dispongano di competenze poliedriche nel processo produttivo e di una conoscenza approfondita dell'intera filiera.

A CHI È RIVOLTO IL CORSO?
Il corso è rivolto a giovani e adulti in possesso di un diploma di istruzione secondaria superiore.

ESISTONO PARTICOLARI REQUISITI PER L'AMMISSIONE?
E' richiesta una discreta padronanza della lingua inglese e delle competenze informatiche di base. Sono previste prove di accesso in relazione ai posti disponibili.
All'inizio del primo semestre di frequenza verranno attivati una serie di corsi propedeutici di allineamento per l'acquisizione delle competenze di base nelle discipline specifiche, in informatica e in lingua inglese.

QUANTO DURA?
La durata è biennale, il corso è suddiviso in quattro semestri per un totale di 2000 ore, di cui almeno 600 dedicate a stage aziendali.

COME È STRUTTURATO?
Il corso è strutturato in seminari monotematici, tenuti in aula e laboratori dedicati, integrati da tirocini in azienda, al fine di applicare e accrescere sul campo le competenze acquisite.
Gli stage potranno essere svolti in aziende non solo del territorio, ma anche nazionali e straniere.

QUAL È LA SEDE DEL CORSO?
I corsi si terranno presso Città Studi a Biella, nei laboratori dell'Istituto Tecnico Industriale e del Politecnico.

QUANTO COSTA?
L'iscrizione e la frequenza al corso sono gratuite.

CHI SONO I DOCENTI E I TUTOR?
I corsi verranno tenuti per il 50 % del monte ore di lezione da docenti provenienti dal mondo del lavoro e delle professioni e per il 50% da docenti delle discipline specialistiche.
Gli studenti saranno supportati da tutor scolastici durante i tirocini in azienda.

QUALI SBOCCHI PROFESSIONALI OFFRE?
Il Tecnico Superiore di processo, prodotto e comunicazione/marketing per il settore tessile-abbigliamento-moda è in grado di inserirsi nelle aziende di settore per ricoprire mansioni nelle funzioni tecnica, creativa e di marketing, in particolare è in grado di fungere da interfaccia tra le suddette funzioni, sfruttando la preparazione poliedrica e la versatilità delle competenze acquisite e consolidate attraverso la partecipazione agli stage presso le diverse aree aziendali.
Il conseguimento del diploma di ITS dà altresì titolo all'inserimento, con il riconoscimento di crediti, nella Facoltà di Ingegneria.

 

I seminari

- Fibre naturali
- Fibre chimiche
- Tintura e stampa dei materiali tessili
- Finissaggio dei tessuti
- Tessili tecnici
- Filati: struttura, composizione e utilizzo
- Progettare tessuti
- Progettare tessuti con il CAD
- Collezioni tessuti
- Confezione industriale, confezione sartoriale e cicli di confezione e maglieria
- Controllo di qualità
- Tendenze
- Stile e codici stilistici
- Collezione e merchandising plan
- Esternalizzazione della produzione
- Ambito competitivo del sistema moda
- Brand management: identità di marca
- Organizzazione e pianificazione aziendale
- Calcolo dei costi
- Economicità della gestione
- Sistema informativo aziendale
- Marketing strategico
- Marketing operativo
- Comunicazione aziendale




ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LE "NUOVE TECNOLOGIE PER IL MADE IN ITALY: SISTEMA MODA-TESSILE, ABBIGLIAMENTO E MODA"

Segreteria Organizzativa: Istituto Tecnico Industriale"Q. Sella" - Biella
Via Fratelli Rosselli, 2 - 13900 Biella
E-Mail: its@itis.biella.it - tel. +39 015 403213 / +39 328 1509986